Cosa pensano gli studenti del Marco Polo della loro città?


0

Dato il sondaggio che abbiamo fatto girare per la nostra scuola, ITT Marco Polo, sul turismo giovanile a Firenze e la sua sostenibilità, il riscontro è stato interessante: sia dalle risposte ad opzione multipla che dalle proposte venute dagli studenti stessi.

Le domande sono sorte dall’intervista fatta tra i ragazzi della redazione e da quella fatta al Sindaco di Firenze.

Vi riportiamo, di seguito, i risultati in modo da avere un’idea di quello che i giovani fiorentini pensano

della propria città e del suo turismo.

Pensi che Firenze sia una città per i giovani?

Su una scala da 1 (per niente) a 5 (molto) il 44% ha dato la risposta sul 4, mentre il 30% sul 3.

Possiamo osservare che molti dei giovani studenti fiorentini del Marco Polo ritengano che Firenze favorisca i giovani e le loro esigenze.

In che modo è possibile incrementare il turismo giovanile?

Una grande percentuale, il 61%, si è trovata d’accordo sull’opzione “abbassare i prezzi”; mentre il 44 e 43% preferirebbe poter usufruire di bonus per studenti sulle entrate ai musei 

e di carte per giovani turisti per poter circolare sui mezzi pubblici in centro.

Alcuni studenti hanno proposto anche di incrementare eventi a tema che valorizzino i giovani, centri ricreativi e più possibilità di vita notturna.

Pensi che il turismo di massa abbia favorito lo svuotamento del centro storico dai suoi residenti?

Qui sono emerse diverse opinioni a riguardo: il 49% ha risposto di essere d’accordo, mentre il 38% sostiene che il centro si sarebbe svuotato comunque.

Alcuni hanno specificato anche che il turismo di massa non è l’unica causa di questo svuotamento, altri invece dichiarano che il centro non è svuotato completamente e che molte persone ancora vi risiedono, proprio per l’aumento dei mezzi pubblici di trasporto.

Quali opportunità attrattive potrebbe offrire la città?

L’85% ha espresso di preferire gli eventi per i giovani e il 57% propone di aumentare gli spazzi di ritrovo. Qualcuno preferirebbe una città più connessa, più spazzi verdi per i giovani ed un aumento dei music festival.

Come pensi che si svilupperà il turismo nel post-pandemia?

In questo caso il 65% ritiene che verrà incrementato il turismo interno, mentre il 58% pensa al turismo internazionale.

Pensi che Firenze abbia prediletto il turismo di massa o il turismo sostenibile?

La maggior parte degli studenti, l’83% sostiene che Firenze abbia, finora, prediletto il turismo di massa, mentre il 16% quello sostenibile

Quale pensi che sia il turismo ideale per una città come Firenze?

Qui l’81% ritiene che a Firenze debba prevalere il turismo sostenibile, il 18% invece, il turismo di massa.

Cosa dovrebbe essere fatto in ambito sostenibile?

Il 59% sostiene che sia meglio usare maggiormente la tramvia al posto della macchina; mentre il 48% incrementerebbe il turismo sostenibile e il 47% preferirebbe usare bici e monopattini elettrici per spostarsi in centro.

Alcuni propongono di rendere le strutture ricettive ecosostenibili, altri invece di rispettare gli ambienti comuni fiorentini dal punto di vista ambientale e tradizionale.


Like it? Share with your friends!

0

0 Comments

What's Your Reaction?

fun fun
0
fun
geeky geeky
0
geeky
love love
0
love
lol lol
0
lol
omg omg
0
omg
win win
0
win